Roulette Trucchi la diva del Casinò
Roulette Online Trucchi: ricerca di metodologie vincenti

Numero di colpi per vincere alla Roulette

Numero di colpi per vincere alla RouletteConosciamo tutti la Roulette, ma pochissimi conoscono i fenomeni che regolano questo gioco. Da studi statistici effettuati da seri matematici sono emersi dei dati molto interessanti che vogliamo riportare agli appassionati della Regina del Casinò.
Senza annoiarvi troppo con complessi calcoli vi sveleremo il numero esatto di colpi che servono per essere sicuri di vincere alla roulette.

A prescindere dal fatto che giochiamo al tavolo della roulette di una tradizionale casa da gioco o di un casinò online, supponiamo di giocare 1 colpo al minuto. Quindi, in un’ora dovremmo fare circa 60 colpi.
In questo studio è importante la legge dello scarto. Cos’è lo scarto? Se per esempio su 100 colpi 60 sono pari e 40 sono dispari, lo scarto è 20 a favore del pari.
Statisticamente il valore dello scarto è compreso tra 2 e 5 volte il valore della radice quadrata del numero delle prove fatte. Cosa significa? Se prendiamo in esame i famosi 100 colpi, la radice quadrata è 10. Quindi, matematicamente, il valore dello scarto di 100 colpi è compreso tra 20 e 50.

La radice quadrata di 400 colpi è 20, lo scarto può andare tra 40 e 100.
Per 900 colpi lo scarto è tra 60 e 150.
Per 2500 colpi lo scarto è compreso tra 100 e 250.
Forse così non è ancora chiaro, ma se dovessimo trasformare in percentuale i valori massimi dello scarto avremmo:
- Su 100 colpi 50% di scarto.
- 400 colpi 25% di scarto.
- 900 colpi 16,6% di scarto.
- 2500 colpi il 10% di scarto.
Come si può notare aumentando il numero di colpi la percentuale dello scarto diminuisce.
Ora abbiamo bisogna di un altro dato (legge delle figure) per arrivare alla nostra conclusione, ossia di scoprire quanti soldi servono per avere la certezza matematica di vincere alla roulette.
Si dice che la legge delle figure di due combinazioni semplici (in questo caso pari e dispari) contrapposte sono il doppio di quelle di uno, le figure di tre sono il doppio di quelle di due e così via.

Adesso abbiamo tutti gli elementi per fare il nostro calcolo
Lo scarto di 5 volte il valore della radice quadrata del numero di colpi è una serie di 25 a pari o a dispari contro lo zero alla combinazione opposta. 5 volte la radice quadrata di 25 è pari a 25.
Sapendo che, dalla legge delle figure, una serie di 25 potrebbe apparire una sola volta in 33.554.432 colpi escludendo la possibilità che esca il numero zero. Se teniamo conto anche dello zero questi colpi diventano 34.486.499 che impiegano 100 anni ad uscire da una roulette che gira al ritmo di 945 colpi al giorno.
La certezza matematica di vincere alla roulette esiste solo in termini astratti, quindi è impossibile fare un pronostico esatto.

Fare un calcolo di quante serie di uno, di due , di tre… sono comprese in un certo numero di colpi, vorrebbe dire partire dalla serie più lunga e raddoppiare sempre. Dai calcoli fatti è uscito che la serie più lunga che può formare una combinazione semplice ha 34 pari, 37 rossi e 42 intermittenze. Ma sono fenomeni incontrollabili che la roulette può smentire dopo ogni studio del numero dei colpi in quanto nessuno potrà mai dirci con precisione quanti colpi servono per vincere alla roulette.